Giochi Mondiali Special Olympics 2025: convocati Guglieri, Danero e Rossi del team Eunike asd

0
544
Da Eunike asd all’azzurro: con grande soddisfazione il team albisolese annuncia che sono stati convocati per vestire la divisa della Nazionale Special Olympics Italia, in occasione dei Giochi Mondiali 2025, l’atleta Giuditta Guglieri e i tecnici Marco Danero e Matteo Rossi.

I Giochi Mondiali Invernali Special Olympics 2025 si svolgeranno per la prima volta in Italia e in Francia, dall’8 al 16 marzo, coinvolgendo 1500 atleti con disabilità intellettiva provenienti da 103 Paesi, 621 coach, 3000 volontari, migliaia di persone tra staff, personale medico, familiari, media, ospiti, delegati ed oltre 300.000 spettatori.

Le discipline sportive in gara saranno sci alpino, sci nordico, snowboard, corsa con racchette da neve, floorball, pattinaggio artistico su ghiaccio, pattinaggio di velocità su ghiaccio e danza sportiva.
Giuditta Guglieri, 28 anni, di Quiliano, è da anni atleta del team Eunike asd ed ha partecipato con continuità a tutte le edizioni dei Giochi Nazionali di corsa con racchette da neve dal 2019, disciplina per la quale è stata selezionata dallo staff tecnico in vista della prossima edizione dei Giochi Mondiali. La squadra Eunike di questo particolare e impegnativo sport si allena ogni inverno sulle spiagge di Albisola Superiore ed Albissola Marina, sfruttando la sabbia come “pista”, per poter poi gareggiare sulla neve nelle manifestazioni ufficiali. Al momento dell’annuncio la commozione è stata grande sia per l’atleta e la sua famiglia, che non si aspettavano questa grande sorpresa, sia per i tecnici che hanno seguito il suo percorso. “Da quando abbiamo conosciuto Eunike è come se ogni giorno fosse tornato a spendere il sole” hanno commentato la mamma Grazia e il papà Filippo, ancora increduli alla notizia, mentre Giuditta mostrava soddisfatta e sorridente la sua convocazione.
Marco Danero, coach savonese, è entrato a far parte del team in occasione di un tirocinio della facoltà di Scienze Motorie e una volta laureato ha continuato la sua collaborazione con Eunike asd. Le sue doti tecniche e umane sono state notate dallo staff di Special Olympics che lo ha scelto per entrare a far parte del team azzurro per i Giochi Mondiali: “Sono entrato quasi per caso ma Eunike mi ha aperto un nuovo mondo: ho trovato un settore che mi appassiona e che mi riempie la vita di gioia. Sono strafelice per questa convocazione. Metterò tutto me stesso per dare il massimo per gli atleti azzurri!”.

Matteo Rossi, tecnico di snowboard di Albisola Superiore e laureando in Scienze Motorie, nonostante la giovane età è da tempo coach nel team Eunike, per cui segue i corsi di atletica e mezzofondo ad Albisola Superiore e di snowboard a Prato Nevoso. “Sono commosso. L’idea di rappresentarvi mi emoziona perché siete diventati una parte importante di me. Spero di rendervi onore!” sono le prime parole che ha pronunciato nei confronti di atleti, familiari e colleghi alla notizia della convocazione.
Erano presenti all’annuncio, in rappresentanza delle istituzioni locali, Elisa Tomaghelli, consigliera con delega ai servizi sociali, Lara Dellepiane, neoconsigliera con delega al commercio di Albissola Marina e Sabrina Siri, neoconsigliera ad Albisola Superiore con delega alla promozione e coesione sociale dello sport, che hanno ricordato le tante iniziative già svolte in collaborazione con l’associazione sportiva albisolese e messo le basi per nuovi progetti.
“Per noi è stato un enorme orgoglio ricevere queste convocazioni, premio a tre persone che si sono davvero meritate la soddisfazione di partecipare ai Giochi Mondiali” è il commento della referente dell’area tecnica di Eunike asd, Eleonora Ferrari. “Sappiamo con quanto impegno si alleni Giuditta, un’atleta capace e determinata, e quanta passione, competenza e dedizione vi siano in Marco e Matteo. Sarà una gioia poter seguire la loro preparazione in vista dell’evento mondiale e poter tifare per loro e per tutti gli altri azzurri coinvolti”.