Coppa Italia FISIP: Fabio Cazzanti vince nella categoria Vision Impaired

0
186

Si sono svolte la scorsa domenica a Treviso, in occasione della cerimonia di consegna dei premi del Circuito Autodrive – Snow4all, le premiazioni della Coppa Italia FISIP dello sci alpino paralimpico: a consegnare le Coppe ai nostri atleti la leggenda dello sci azzurro Deborah Compagnoni.

Per la categoria vision impaired al completo il podio maschile, guidato da un ligure: 1° classificato Fabio Cazzanti  di Discesaliberi A.S.D., 2° posto per Alessandro Ferrari (A.S.D. Sportabili APS), bronzo per Marco Maoret (A.S.D. Sportabili APS). È stato un vero pomeriggio di emozione quello vissuto domenica dagli atleti vincitori della Coppa Italia FISIP e organizzato da Scie di Passione, una festa dello sci alpino che ha incrociato atleti giovani, seniores e paralimpici in un’occasione unica all’insegna dello sport e dei suoi valori. “Domenica sono stato premiato per aver vinto la Coppa Italia FISIP. Per me è stata una grandissima emozione essere premiato da Deborah Compagnoni, sembrava un sogno. Un’emozione fortissima. Per questo primo anno di gare agonistiche con lo sci porto a casa buoni risultati che mi danno un’ulteriore forza per iniziare l’anno prossimo e affrontare le gare di Coppa Europa a livello internazionale. Volevo ringraziare tutte le guide che mi hanno accompagnato quest’anno, in particolare Alessandra Bellino Roci e Michele Miglionico; ringraziare la società DiscesaLiberi che mi ha supportato in questa avventura”, commenta il genovese ai microfoni di SportAbility.