La Spezia, il Comune consegna carrozzine speciali ad uso sportivo a tre associazioni

0
72

Sono state consegnate oggi dal Sindaco e dall’assessore alle politiche sociali della Spezia, tre carrozzine speciali, di proprietà comunale, ad uso sportivo per persone con disabilità ad altrettante tre associazioni del terzo settore. Nei mesi scorsi il Comune della Spezia aveva emesso un avviso pubblico rivolto agli enti del terzo settore per la concessione in comodato d’uso gratuito di 3 carrozzine speciali per poter dare la possibilità a tutti di svolgere attività sportiva o escursioni all’aria aperta. All’avviso hanno risposto 3 associazioni che a vario titolo si occupano di sport e che sono risultati in possesso delle caratteristiche necessarie. Si tratta dell’ASSOCIAZIONE AFRODITE O.D.V. alla quale sarà destinata la carrozzina modello quad zoom; UISP LA SPEZIA E VAL DI MAGRA A.P.S. che potrà utilizzare la carrozzina da basket alley hoop; e l’ASSOCIAZIONE CAMMINARE INSIEME O.D.V. alla quale è stata concesso l’uso della  carrozzina jolette.

“Con questi nuovi ausili a disposizione delle Associazionidichiara il Sindacopotranno essere realizzati tanti progetti, sia per chi voglia praticare escursioni nel nostro splendido territorio o praticare sport senza barriere o limitazioni. Il Comune della Spezia è da sempre attento a migliorare la qualità di vita delle persone e nel contribuire a costruire una comunità inclusiva e solidale perché a tutti vengano garantite le stesse opportunità. Ringrazio le Associazioni che hanno risposto all’avviso per le importanti attività che portano avanti”. “Grazie a questo bando con fondi stanziati da Regione e Comune della Spezia –  spiega l’Assessore alla Politiche sociali –  siamo riusciti a soddisfare le esigenze di alcune associazioni del territorio che lavorano sulla disabilità fornendo apparecchiature  tecniche per svolgere attività sportiva. L’Amministrazione è ancora una volta concretamente attenta ai bisogni delle persone e ogni qualvolta   vengano rappresentate necessità ci adoperiamo al meglio per poter rispondere a queste esigenze. Può sembrare una cosa di poco conto ma una carrozzina per poter praticare sport o escursioni dedicata a chi  vive una disabilità consente  di poter vivere in armonia con gli altri, poter godere del territorio e vivere in comunità”.