Genova tappa di partenza del Giro Hand Bike 2024

0
1289

Domenica 17 marzo Genova ospiterà in Corso Italia la partenza della tappa di partenza del circuito nazionale Giro Hand Bike.

L’evento, che sarà parte integrante del palinsesto di “Genova 2024 Capitale Europea dello Sport”, fa si che la città diventi anche Capitale Europea dello Sport Paralimpico. Il percorso solcherà le strade e le piste ciclabili della città e vedrà competere un centinaio di atleti tra italiani e stranieri.

«Siamo pronti per iniziare la straordinaria avventura di Genova 2024 Capitale europea dello Sport, con cui la nostra città salirà sul grande palcoscenico sportivo internazionale – dichiara l’assessore comunale allo Sport e Turismo Alessandra Bianchi  Abbiamo preparato un ricchissimo cartellone di grandi eventi, manifestazioni ed attività di sport per tutti che diffonderanno, a 360 gradi, la cultura dello sport e suoi fondamentali valori di accessibilità, integrazione, inclusione sociale, salute e benessere della persona, per il miglioramento della qualità di vita di tutti. Ma Genova 2024 sarà anche una straordinaria vetrina internazionale per valorizzare e promuovere ulteriormente le bellezze, le eccellenze ed il patrimonio storico e culturale della nostra città».

Nel 2023 il debutto in ambito internazionale del GiroHandbike, con cinque delle otto gare sono state inserite nel calendario UCI (Unione Ciclistica Internazionale) che consente agli atleti di ottenere punti per il ranking di categoria, che permetterà loro di accedere alla prossima partecipazione alle Paralimpiadi di Parigi.  Il GiroHandbike sarà presentato prossimamente. Nel 2023 sette tappe con partenza da Merano, Tirano, Como, Vicenza, Pioltello, Piacenza e Bari.