A Bergamo Carossino trascina la UnipolSai Briantea alla vittoria

0
254

Sette su sette, conquistato anche il derby lombardo di ritorno. Nel pomeriggio dell’Italcementi di Bergamo, la UnipolSai Briantea84 Cantù dell’arenzanese Filippo Carossino si è imposta 66 a 40 contro lo Special Bergamo Sport Montello. I biancoblù rafforzano, così, il primato in classifica in una sfida equilibrata per i primi due quarti, ma spezzata dopo l’intervallo dalla forza e dalla qualità del gruppo guidato da coach Jaglowski (assenti Makram per influenza e Schiera, rientrato De Maggi), capace di firmare un devastante 26-6 nel terzo quarto che ha indirizzato definitivamente la gara. Carossino miglior realizzatore della sfida con 22 punti, seguito da Serio (14) e De Maggi (13).

Tempi (10-18, 23-32, 29-58, 40-66) – Arbitri (Volpe, Di Tullio)

TABELLINI:
Special Bergamo Sport Montello 40 
(Gabas 15, Silva 10, Miceli 8, Spicsuk 6, Klokler 1, Carrara, Airoldi, Filippi). Coach Narra

UnipolSai Briantea84 Cantù 66 (Carossino 22, Serio 14, De Maggi 13, Geninazzi 5, Berdun 4, Ruggeri 4, Sbuelz 4, Santorelli, Patzwald, Carrigill, Tomaselli). Coach Jaglowski

I RISULTATI DEL GIRONE A – Sabato 9 dicembre
Ore 15: Special Bergamo Sport Montello-UnipolSai Briantea84 Cantù 40-66
Ore 15: Ssd Santa Lucia Roma-Farmacia Pellicanò Reggio Calabria Bic 45-67

10 dicembre, ore 15: Gsd Porto Torres-Santo Stefano KOS Group

LA CLASSIFICA DEL GIRONE A
UnipolSai Briantea84 Cantù 14
Santo Stefano KOS Group 10*
Farmacia Pellicanò Reggio Calabria Bic 8
Special Bergamo Sport Montello 6
Gsd Porto Torres 2*
Ssd Santa Lucia Roma 0