Mondiali Danza Paralimpica: prime medaglie assegnate allo Stadium della Fiumara

0
208

È subito grande spettacolo allo Stadium della Fiumara di Genova. Nel primo giorno di gare del campionato del mondo di danza sportiva paralimpica assegnate le prime cinque medaglie d’oro. Oggi il bis con l’attenzione focalizzata sulle categorie Duo (due atleti paralimpici) e Combi (un atleta paralimpico e uno normodotato) delle specialità Standard e Latino Americano.

A organizzare il Para Dance Sport World Championship 2023 di Genova il comitato World Dance Liguria insieme alla Federazione italiana danza sportiva (Fids), il Comitato Paralimpico Italiano della Liguria (Cip Liguria) e la World Para Dance Sport con il contributo del Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri con Regione Liguria ente promotore e con il patrocinio del Comune di Genova.

Il Duo Standard Classe 1 apre il programma seguito dal Duo Standard Classe 2. Tra i favoriti la campionessa mondiale a Bonn 2019 e campionessa europea a Praga 2022, Illona Slugovyna che con il suo partner Andrii Myronchuk cercherà di conquistare altre medaglie. Si attende un’accesa sfida con la connazionale e medaglia d’argento a Bonn 2019 Snizhana Kernychna che danza insieme a Ihor Bozhenko.

Nel Duo Standard Classe 2 la favorita è l’ucraina Chynka che scende in pista insieme a Oleksandr Onishchenko, con il quale ha vinto una medaglia d’argento agli ultimi Campionati del Mondo. Ma attenzione anche ai sudcoreani Moonjung Choi e Jongchul Choi, che puntano in alto. Si assegnano le medaglie anche nel Combi Standard Classe 1 e Combi Standard Classe 2. Nel primo caso Hye-Jeong Jang e Jeongbu Bae, dalla Repubblica di Corea, difenderanno l’oro conquistato a Bonn nel 2019. Dovranno vedersela contro Tuuli Harju e Timo Pyykkonen, attuali numero 1 del mondo.

La Corea del Sud difende anche la medaglia d’oro nel Combi Standard Classe 2 con Juhee Hwang e Jaeung Son. La slovacca Helena Kasicka che insieme al compagno Martin Solc vanno a caccia del gradino più alto del podio. Per l’Italia in pista Laura Del Sere e il suo compagno Andrea Barberis che come primo obiettivo puntano a raggiungere la finale.

Il Duo Latino Americano Classe 1 vede tra i protagonisti atleti di livello come gli ucraini Snizhana Kernychna e Volodymyr Kernichnyi, medaglia di bronzo a Bonn 2019 e campioni d’Europa a Praga 2022, mentre i turchi Nezihe Kocal Unal e Kadir Unal Abdul puntano a scalfire la supremazia.