“Insieme con il Basket Integrato OverLimits”: l’esperienza savonese

0
258

Mercoledì 8 novembre, a Savona, presso la sede del Coni, si è svolto l’incontro di presentazione dell’Indagine sulla valenza educativa del Basket Integrato Overlimits,  nell’ambito del progetto “Insieme con il Basket Integrato OverLimits” realizzato da Ass. Basket Integrato Albenga, con il sostegno Fondazione A. De Mari, per il bando “Oltre l’ostacolo” 2023, con la partnership di Libertas Liguria e ANFFAS Albenga. 

Con l’introduzione del Cav. Roberto Pizzorno, Presidente del Comitato Regionale Libertas Liguria e Delegato Provinciale CONI e alla presenza dell’Ass. allo Sport del Comune di Savona, Francesco Rossello e del V.ce Presidente di Fondazione A. De Mari, prof. Attilio Caviglia, e’ stata presentata la prima parte dell’indagine dedicata all’Impatto del Basket Integrato Overlimits sull’Apprendimento Motorio mentre lunedì 13 alle ore 18 sarà presentata la seconda parte dedicata all’impatto sulle Caratteristiche Comportamentali e relazionali dei partecipanti con disabilità.

L’indagine, coordinata dal prof. Massimo Sabatino, ex Docente SC. Motorie, Allenatore di Pallacanestro, Esperto di Basket Integrato Overlimits e Formatore Nazionale Libertas in Metodologia Allenamento, e’ stata                   nel periodo Gennaio/Giugno 2023, su un campione di 10 ragazzi, dai 17 ai 27 anni con disabilità intellettiva di varie tipologie ( Autismo, S. Down, Deficit Intellettivi ed altro).

E’ stata condotta attraverso l’osservazione  e contemporaneo rilevamento dei dati, ritenuti significativi ai fini dell’obiettivo dell’indagine di valutare l’efficacia dell’attivita’ della Pallacanestro per l’inclusione e l’incremento del benessere psico-fisico dei partecipanti.

Le due schede di osservazione sono state redatte da due esperti: il prof. Maurizio Mondoni (Docente di Teoria e Didattica Giochi Sportivi – Pallacanestro di Uni. Catt. S. Cuore di Milano, Presidente Comitato Tecnico Istruttori FIBA , Relatore di innumerevoli convegni e clinic dullaFormazione Sportiva giovanile) e dal dott. Giovanni Tabbo’ (Psicologo e Psico-Terapeuta specializzato sulla disabilità intellettiva).

Il prof. M. Sabatino ha curato l’effettuazione dell’osservazione e rilevamento dati, coadiuvato dall’Istruttore di Basket Integrato Libertas, sig. Roberto Fontana e dalla prof.ssa Marta Sciutto Docente specializzata sul Sostegno. 

Le risultanze dell’indagine, che sono risultate positive, Saranno condensate in un documento divulgato in vario modo.