Mobilità inclusiva: Vittorio Podestà testimonial del convegno Anglat-Inail

0
302
La cultura della mobilità inclusiva per un viaggio senza barriere: le patenti speciali di guida.

Un evento organizzato da Anglat nazionale e INAIL dedicato a tutti gli aggiornamenti in materia di patenti speciali, guide speciali e soluzioni tecniche per l’utenza con disabilità.
Due giorni, 6 e 7 ottobre, di totale promozione della mobilità personale e inclusiva.

Il tema era centrato sulla mobilità nello sport, con la presenza di autorevoli rappresentanti quali Roberto Valori, Vicepresidente del CIP, Angela Franca Notarandrea, Direzione ACI Sport, Claudio Tomei Vicepresidente ed istruttore Federale FISAPS.

A seguire si è tenuta prima la sessione pratico-esperienziale, con le testimonianze di
Elvio Deganello, Gilberto Gatti, Neculai Sebastian Horvat, Paolo Lavanga, Emiliano Malagoli, Vittorio Podestà, Filippo Preziosi.