Parte la serie A di Basket in Carrozzina. Decima stagione con la Briantea per Filippo Carossino

0
248

Si ritorna in campo per una nuova stagione sportiva. La UnipolSai Briantea84 Cantù dell’arenzanese Filippo Carossino inaugurerà il suo cammino nella Serie A Fipic 2023-24 tra le mura amiche del PalaMeda.

Sabato 21 ottobre alle ore 15 i canturini ospiteranno la Farmacia Pellicanò Reggio Calabria Bic nella sfida valevole per la prima giornata di campionato del girone A. Per assistere dal vivo alla gara è ancora possibile prenotare il proprio posto su briantea84.it. Inoltre, la sfida sarà visibile in diretta streaming sul canale YouTube di Briantea84.

Carossino è pronto ad iniziare la decima stagione consecutiva in Brianza. Con la maglia biancoblù ha alzato 16 trofei: 5 scudetti (2016, 2017, 2018, 2021, 2022), 6 Coppa Italia (2016, 2017, 2018, 2019, 2020, 2022) e 5 Supercoppa Italiana (2016, 2017, 2018, 2019, 2021).

Sulla decima stagione, il rinnovo e le motivazioni – “Dieci anni sono tanti, sono un percorso di vita importantissimo. In questo periodo sono cresciuto molto sia dal punto di vista umano che sportivo. Sono molto felice per questo rinnovo e di arrivare a cifra tonda di annate con la Briantea84. Le motivazioni saranno le stesse: fare meglio dell’anno precedente, cercare di essere sempre ai massimi livelli per competere in tutti gli impegni ai quali parteciperemo e per ottenere più risultati possibili”.

Su questi dieci anni vincenti, sull’evoluzione di Briantea84 e i segreti dei successi – “Per me è un onore e un grande privilegio far parte di un ciclo storico e vincente. Credo che la Briantea84 non sia cambiata in questi anni, ma la forza di questo club è quella di aver avuto sempre le stesse ambizioni e motivazioni, con la voglia di migliorarsi quotidianamente sia all’interno della struttura societaria, sia nello staff e tra i giocatori che ne hanno fatto parte. Qui sono passati tantissimi grandi campioni e la nostra fortuna è stata quella di costruire uno zoccolo duro, con atleti che sono in Briantea84 da tanto tempo. La forza di tutti questi trofei conquistati in questi anni è proprio quella del gruppo, di conoscersi, di aver costruito una realtà importante tutti insieme, vivendo momenti che ci hanno forgiati sia individualmente che di squadra. Ho sempre reputato che la forza della Briantea84 fosse avere delle basi solide, di avere grandi progetti e una  visione molto ampia, cercando ogni anno di migliorarsi e competere su tutti i fronti”.