Rosamaria Bagnasco campionessa italiana nei 1500 acque libere a Torregrande

0
222

La ligure Rosamaria Bagnasco conquista la medaglia d’oro ai campionati italiani di nuoto paralimpico Fisdir (Federazione italiana sport paralimpici degli intellettivo relazionali) che si sono svolti in Sardegna.
L’atleta ligure ha trionfato nei 1500 metri lungo le acque libere di Torregrande in provincia di Oristano. Una grande festa con Rosamaria capace di sbaragliare la concorrenza degli altri otto partecipanti (tutti uomini).

Una prima parte di gara nuotata controcorrente, poi l’atleta della Società Sportiva SSD Formidabile di Genova ha preso il largo e con calma e determinazione ha conquistato la vittoria finale. Ottima l’organizzazione messa in campo per favorire l’orientamento dei ragazzi lungo il percorso.

Soddisfatto per la vittoria di Rosamaria Bagnasco il vicepresidente del Comitato paralimpico della Liguria Dario Della Gatta che ha commentato: “Ancora una volta una grande prestazione di Rosamaria che ha mostrato la sua caparbietà e la sua determinazione nel centrare un grande traguardo. Un risultato ancora più importante visto che è stato raggiunto in acque libere e non in piscina con tutte le difficoltà del caso. Rosamaria ha dimostrato una volta di più la sua forze e rappresenta un esempio positivo da seguire per tutti”.