Il Campionato Nazionale di Vela Paralimpica arriva a Chiavari

0
496
oznorCO

Dall’8 al 10 settembre 2023 Chiavari sarà protagonista di un importante evento sportivo: ospiterà infatti il Campionato nazionale di Vela Paralimpica. L’organizzazione della regata nazionale è stata affidata dall’AICH Associazione Italiana Classe Hansa e dalla FIV Federazione Italiana Vela con il CIP Comitato Italiano Paralimpico alla Lega Navale Italiana sezione di Chiavari e Lavagna, quale riconoscimento del grande lavoro che sta svolgendo a vantaggio di persone ed associazioni del territorio che si occupano di disabilità non solo fisiche ma anche cognitive e relazionali dando loro l’opportunità di andare in barca.

Il Campionato vede in primis il coinvolgimento dei Comuni di Chiavari e di Lavagna, della Regione Liguria, delle Leghe Navali del territorio, dello Yacht Club di Chiavari, del Panathlon International, delle forze dell’ordine e di tutta una serie di partners tecnici e territoriali.

La regata, per la prima volta nel Tigullio, vedrà destreggiarsi, nelle acque del Golfo, gli atleti diversamente abili provenienti da tutta Italia. L’equipaggio in singolo e in doppio della Lega Navale Chiavari-Lavagna fa parte del Polo Vela e Voga nucleo paralimpico della sezione ideato dal consigliere Umberto Verna nella sua doppia figura di allenatore e istruttore paralimpico FIV.

Eventi di questo calibro sono il risultato di un costante lavoro di collaborazione portato avanti negli anni tra LNI, Marina Chiavari, Calata Ovest, Guardia Costiera, istituzioni territoriali, associazioni del terzo settore, operatori nautici, rappresentanze di autorità militari e civili. Non solo sport ma accoglienza proattiva della città di Chiavari e quella di Lavagna che ospiteranno i tanti atleti e turisti attratti dalla manifestazione, cultura del mare e i giovani.

Per il Campionato nazionale infatti è stato coinvolto l’Istituto Tecnico e Professionale di Chiavari ex Caboto: gli studenti del 3°, 4° e 5° anno del Corso tecnico grafico e comunicazione sono stati invitati a realizzare il logo del Campionato durante un concorso di idee tra i ragazzi e le ragazze.  La LNI di Chiavari – Lavagna La Lega Navale Italiana sezione di Chiavari-Lavagna nasce il 26 Gennaio 1908 e nell’ anno in cui organizza il Campionato Nazionale Hansa 303 compie 115 anni di storia, sport e cultura del mare. Dal 2018 la sezione ha un Polo Vela e Voga per la diffusione degli sport acquatici alle categorie più fragili, di stanza al Porto Turistico Amm.L.Gatti – Chiavari dove, grazie a Marina Chiavari, ha a disposizione uno scivolo per il varo delle imbarcazioni, un pontile accessibile e un sollevatore dedicato alle persone con disabilità motoria più importante.

L’imbarcazione Hansa 303 L’Hansa è una imbarcazione di provenienza australiana dalle vele colorate ed estremamente stabile e di semplice utilizzo in grado di assicurare a tutti, principianti ed esperti grande divertimento sia a livello ludico che agonistico. Grazie ad una serie di accorgimenti e servomeccanismi queste barche rendono possibile navigare a vela anche alle più gravi condizioni di disabilità, con grande meraviglia di chi non avrebbe mai potuto immaginare di solcare le acque di mari e laghi in totale autonomia. Il programma, in breve, prevede l’arrivo dei primi partecipanti nella giornata di giovedì 7 settembre, un allenamento in mare e un aperitivo nella città di Chiavari. Venerdì 8 l’inaugurazione ufficiale alle ore 10:00 al Porto Turistico di Chiavari, briefing equipaggi e regate. Sabato dopo le regate alle 20:00 di sera la cena di Campionato e domenica alle 16:00 le premiazioni alla presenza delle autorità civili e militari, delle Associazioni e di tutte le realtà coinvolte.