Calcio a B1, Liguria Non Vedenti si arrende in Finale contro Crema

0
263

Finalissima vietata ai deboli di cuore. Crema contro Liguria Non Vedenti, una partita dalle mille emozioni. Tanti gol (ben 5), occasioni a raffica da una parte e dall’altra e ultimi minuti al cardiopalmo. Al “Centro giovanile San Luigi” di Crema l’ultimo atto del Campionato italiano di Calcio a 5 B1 non vedenti si apre con lo scatto della Liguria Nv che chiude la prima frazione di gioco sul doppio vantaggio. Nel secondo tempo la rimonta incredibile dell’Ac Crema che ribalta il punteggio e vince il quarto scudetto consecutivo.

Onore alla Liguria Nv che ha sfiorato l’impresa di interrompere lo strapotere dei lombardi, mai negli ultimi anni apparsi così in difficoltà come stavolta. Un epilogo amaro per il team del ct Giancarlo Di Malta che al termine del primo tempo conduceva l’incontro con il punteggio di 2-0 (reti di Jaime e Pancho). Crema, però, non ha mollato e affidandosi alle sue stelle, Francesco Cavallotto e Paul Iyobo, ha ribaltato la situazione grazie a una ripresa sontuosa. Determinante il contributo dei punti di forza della Nazionale italiana che ad agosto parteciperà ai Mondiali di Birmingham. Cavallotto ha segnato il gol che ha accorciato le distanze (1-2), poi si è scatenato Iyobo che con una meravigliosa doppietta ha regalato il quarto scudetto consecutivo alla squadra guidata dal coach Nico Cavallotto.

Alle spalle delle due finaliste si è piazzato l’Ascus Lecce che ha battuto ai calci di rigore il Quarto Tempo Firenze in un’altra gara molto avvincente. Quinta posizione per l’Uic Bari davanti a Roma 2000, Nuovi Orizzonti Siracusa, Ticinia Novara e Cuneo Calcio. Capocannoniere del torneo Paul Iyobo, premiato al termine della finallssima dal Segretario generale della Fispic Andrea Cesolini, presente all’evento insieme al Presidente Federale Sandro Di Girolamo. Miglior portiere Daniel Barrenchea, estremo difensore della Liguria Nv, miglior giovane Melissa Marena, 17enne della Roma 2000.

FASE FINALE – I RISULTATI

Venerdì 16 giugno

Asd Cuneo Calcio Vs Asd Nuovi Orizzonti 0-2
Asd Ac Crema 1908 Vs Asd Roma 2000  4-0
Asd Uic Bari Vs Asd Liguria Nv  0-1

Sabato 17 giugno

Asd Cuneo Calcio Vs Asd Futsal Ticinia Novara 0-1
Ascus Lecce Vs Asd Roma 2000  1-0
Asd Quarto Tempo Firenze Vs Asd Liguria Nv 1-3
Asd Futsal Ticinia Novara Vs Asd Nuovi Orizzonti 1-2
Asd Ac Crema Vs Ascus Lecce  6-0
Asd Uic Bari Vs Asd Quarto Tempo Firenze  1-2

Domenica 18 giugno 2023

Finale 5°/6° posto Asd Uic Bari Vs Asd Roma 2000  2-0
Finale 3°/4° posto  Ascus Lecce Vs Quarto Tempo Firenze 2-1 (dopo i calci di rigore)
Finale 1°/2° posto Asd Liguria Nv Vs Asd Ac Crema 1908  2-3

CLASSIFICA FINALE

1) CREMA 1908

2) LIGURIA NV

3) ASCUS LECCE

4) QUARTO TEMPO FIRENZE

5) UIC BARI

6) ROMA 2000

7) NUOVI ORIZZONTI SIRACUSA

8) TICINIA NOVARA

9) CUNEO CALCIO

CAMPIONE D’ITALIA 2022-23

AC CREMA 1908