Grande esperienza a Livorno per la Velocior La Spezia

0
397

“È stata una Bellissima ed entusiasmante trasferta dagli Amici Speciali della Associazione Sportlandia di Livorno con questa sfida incrociata le due Città del Palio Remiero di Livorno ed il Palio del Golfo della Spezia”.  Con questa affermazione esordisce Pino Cocco, referente del Settore Speciale Canottieri Velocior La Spezia che domenica 4 giugno scorso si sono simpaticamente confrontati a colpi di remo sui Gozzi tradizionali Livornesi a quattro con timoniere nelle acque antistanti la Terrazza Mascagni. Tre gli equipaggi in acqua per la Canottieri Velocior La Spezia del Presidente Domenico Rollo, Velocior 1 Alessia Bono, Luca Tesconi, Francesco Vedovi, Pino Cocco con la Timone Paolo Bertoli, Velocior 2 Andrea Ciancio, Marco Cardinali, Lucia Sortino, Cinzia Riccobaldi con al timone Paola De Rosa, e Velocior 3 Francesco Nieri, Michele Fedi, Francesco Vedovi, Pino Cocco con al timone Paola Bertoli ed infine a suggello della forte Amicizia tra le due Città remiere un equipaggio unificato Spezia – Livorno con Luca Tedeschi in rappresentanza della Canottieri Velocior.

A terra si confrontavano nella prova di Indoor Rowing per la Società spezzina coordinata dal referente del Settore tecnico Velocior Riccardo Mazzoni, Greta Figoli, Pietro De Rosa, Elisa Mastrini, Andrea Lazzerini e Sonia Righi. Il programma della Manifestazione organizzata della Società Sportlandia Livorno, coordinata da Mauro Martelli, ha visto la sfilata delle sue Società Canottieri Velocior La Spezia e Sportlandia Livorno dalla Cantina della Società Canottieri Tomei Vigili del Fuoco Livorno sino alla Terrazza Mascagni e poi in contemporanea il via alle disfide remiere a terra ed in acqua. Alla fine dopo le premiazioni per tutti gli Atleti con tanto di targa ricordo di questa prima edizione dei Palii Special, Livorno – La Spezia, tutti insieme a festeggiare presso il ristorante Porca Vacca a suggellare una grande e profonda Amicizia tra i due Teams che hanno fatto la Storia del Canottaggio Special Olympics Italia.

“È stata una bellissima giornata di Sport, inclusione, divertimento e Amicizia, ringrazio l’amico Mauro Martelli e tutto lo Staff di Sportlandia, il Comune di Livorno per il Patrocinio e le Società Nautiche di Livorno che hanno gentilmente messo a disposizione i loro Gozzi. Pontino San Marco, Borgo Cappuccini, Labrone, Benci Centro, Venezia, Ardenza e Salviano. – questo commento di Pino Cocco referente Nazione Special Olympics canottaggio della FIC e per la Società Canottieri Velocior La Spezia. – Ora il nostro Auspicio è che si possa ricambiare l’invito a La Spezia per sfidarci sulle nostre Bellissime barche da Palio del Golfo di La Spezia all’interno del nostro Palio per dare quel valore aggiunto di inclusione sociale. Per preparare al meglio questa gara abbiamo chiesto ed ottenuto la collaborazione della Borgata Marinara del Canaletto che ci hanno messo a disposizione il Gozzo Nazionale dove i nostri Atleti hanno potuto provare la tecnica del Canottaggio a sedile fisso, grazie al Presidente Massimo Terenziani ed alla preziosa collaborazione di Roberto Vivaldi che hanno dimostrato grande sensibilità nel nostro Progetto di Canottaggio a favore delle Persone con diverse abilità intellettive e relazionali. Ringrazio per questa impegnativa ed emozionante trasferta tutti i famigliari che ci seguono e ci sostengono ed i nostri Fantastici Volontari. Un ringraziamento particolare va al nostro Direttore di Sede Riccardo Valori che fa un grande lavoro in Società affinché noi possiamo allenarci. Ora questo fine settimana ci aspettano i Play the Games di Canottaggio Special Olympics a Venezia”.