Brilla il progetto FIGC SGS Liguria: calcio integrato protagonista alla Festa dello Sport 2023

0
246

Due giorni di partite che hanno regalato emozioni, goal e applausi a non finire alla Festa dello Sport 2023. Dodici società sportive che si sono affrontate con uno spirito unico e hanno lasciato ricordi indelebili. Queste finali sono state il fiore all’occhiello di una stagione fantastica dove i responsabili del progetto FIGC SGS Liguria, Giulio Attardi e Matteo Sacco hanno potuto godere di un successo che ogni anno riscuote sempre più consensi. Hanno partecipato Baiardo, Athletic Club, Ligorna, Pro Pontedecimo, Città Giardino, Lavagnese e Sestrese per il torneo maschile, mentre Genova Calcio, Ca De Rissi, Genoa e Sampdoria per il calcio femminile.  Si è giocato a 5, in campo 3 atleti della società di riferimento e 2 giocatori speciali. Oltre sei ore di gioco, circa 100 atleti in campo che poi si sono riversati a ridosso del palco per la chiusura dell’evento con i giocatori del BIC Genova e degli Insuperabili. Emozione, soddisfazione e mille abbracci hanno chiuso una stagione che a Settembre ripartirà con tante altre società pronte ad entrare in un progetto con ancora più inclusione e integrazione sportiva.