Calcio Amputati: parte il quinto campionato italiano con il Levante C. Multedo

0
454

Sabato 25 febbraio prenderà il via la quinta edizione del Campionato Italiano di Calcio Amputati con la partecipazione del Levante C. Multedo di Genova.

Fischio d’inizio alle ore 15 a San Donnino in provincia di Modena, con la prima sfida che vede i ragazzi del Vicenza Calcio Amputati, freschi di vittoria in Supercoppa Italiana lo scorso novembre, confrontarsi proprio con il  Levante C. Multedo 

A seguire, il match tra lo Sporting Amp Football campione d’Italia in carica e vincitore dell’ultima Coppa Italia, che affronterà alle 17.00 la Roma Calcio Amputati.

Domenica mattina poi altre due sfide: Sporting Amp Football – Vicenza Calcio Amputati e Roma Calcio Amputati – Levante C. Multedo.

Il campionato, dopo il raduno della Nazionale del CT Vergnani previsto per il 25/26 marzo a Roma durante il quale gli azzurri effettueranno un test amichevole contro la Polonia, riprenderà il 15 aprile con la seconda tappa proprio nella Capitale.

L’assegnazione dello scudetto 2023 avverrà a Brendola (Vicenza) nel weekend 10/11 giugno.

Mentre la Coppa Italia e la Supercoppa italiana verranno assegnate a Fano tra il 30 settembre e il 1° ottobre.

Dopo l’ottavo posto ottenuto dalla Nazionale Italiana al Mondiale in Turchia, a testimonianza della crescita del calcio amputati nella nostra nazione, si prospetta un campionato avvincente e competitivo, con tanti talenti in campo pronti a regalare giocate ed emozioni a tutti gli appassionati di questo meraviglioso sport.

Alla manifestazione patrocinata dal Comune di Modena saranno presenti il Presidente FISPES Sandrino Porru, il Segretario Generale Walter Silvestri, il Delegato regionale Paolo Zarzana e il CT della Nazionale Renzo Vergnani.