Lanterna Taekwondo e la collaborazione con il CIP: “Nuovo progetto inclusivo”

0
237

Fabrizio Terrile, maestro della Lanterna Taekwondo, racconta un’importante attività: l’abbraccio allo sport paralimpico grazie a una collaborazione con il CIP in merito a un progetto nel comprensorio di Recco, Uscio e Camogli.

“Noi come associazione partecipiamo a tutte le attività di Stelle nello Sport, dalla Festa dello Sport allo Sportability Day che si svolge a fine estate. Quest’anno siamo stati contattati dal CIP Liguria per fare un’attività nel comprensorio di Recco, Uscio e Camogli. Abbiamo iniziato una collaborazione con le scuole medie dove tutte le classi con un ragazzo con una disabilità tre volte a distanza da una settimana l’una dall’altra. Noi crediamo a questo progetto di inclusione, siamo aperti dal lunedì al venerdì e stiamo lavorando anche per nuovi corsi il sabato in modo da dare a tutti la possibilità di fare sport tutti i giorni”.