Golf inclusivo a Rapallo: l’emozionante esperienza di Cesare

0
1090

Il Golf e Tennis Rapallo si è fatto promotore di una bella iniziativa per offrire a tutti la possibilità di provare il golf nella sua meravigliosa struttura. A raccontare una giornata speciale è stata Valentina Mastroianni, mamma di Cesare, che ha perso la vista a causa di un glioma alle vie ottiche e motore di un progetto molto bello:

“Il golf è considerata una disciplina d’élite ma in realtà nel mondo appassiona centinaia di persone con le più diverse disabilità: giocatori non vedenti e ipovedenti, sportivi in sedia a rotelle e con disabilità intellettive e relazionali, atleti con le stampelle e altri con le protesi.

Uno sport inclusivo con risultati tangibili sul piano fisico, ma anche su quello psico-emotivo, perché si diventa consapevoli delle proprie potenzialità, si controlla meglio l’ansia e si imparano a conoscere le proprie emozioni, con il valore aggiunto della socializzazione all’aria aperta.

Grazie di cuore a chi ha permesso a CECE e a tutti noi di provare quest’esperienza PAZZESCA!”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

A post shared by Valentina Mastroianni (@la_storia_di_cesare)