Politiche sociali, cinquecentomila euro per strutture e servizi per le persone disabili

0
Politiche sociali, cinquecentomila euro per strutture e servizi per le persone disabili

Cinquecentomila euro destinati ai distretti sociali della Liguria a favore delle persone disabili. Sono stati stanziati oggi dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore regionale alle Politiche sociali Giacomo Giampedrone. Queste risorse si vanno ad aggiungere al milione di euro già stanziato attraverso un bando la scorsa estate per un totale di oltre 1,5 milioni di euro necessari a favorire l’inclusione sociale e lavorativa.

“Nello specifico i nuovi fondi serviranno per tre linee di intervento spiega l’assessore Giacomo Giampedrone realizzare o riqualificare le infrastrutture anche per attività ludico-sportive; riqualificare le strutture semiresidenziali per persone con disabilità, organizzare servizi di sostegno e di inclusione lavorativa e sportiva. In questo modo si potranno incentivare le attività ludico-sportive riqualificando zone che oggi non sono accessibili alle persone con disabilità motorie o cognitive come campetti, palestre, luoghi nelle adiacenze delle scuole; e poi rendere accessibili le strutture diurne semiresidenziali, dove si svolgono attività di socializzazione così fondamentali per il recupero e organizzare servizi di sostegno per l’inclusione lavorativa dei disabili”.

Nessun Articolo da visualizzare