Sara Fazio ed Elena Manzin ai Giochi Mondiali Special Olympics 2023

0
747
Sara Fazio ed Elena Manzin, rispettivamente atleta e atleta partner del team albisolese Eunike asd, vestiranno la maglia azzurra in occasione dei Giochi Mondiali Special Olympics che si svolgeranno a Berlino nel giugno 2023, gareggiando nella disciplina del Beach Volley Unificato femminile. 

Sara ed Elena, rispettivamente atleta e atleta partner, dopo aver vissuto insieme numerose competizioni Special Olympics sia su sabbia sia indoor, prenderanno quindi parte all’evento mondiale che nella prossima estate coinvolgerà in 26 discipline sportive oltre 7000 atleti con e senza disabilità intellettiva, provenienti da 190 programmi nazionali. La grande notizia è stata comunicata a sorpresa nei giorni scorsi al termine di un allenamento, alla presenza di amici, familiari e compagni di squadra che hanno festeggiato quello che è un riconoscimento per loro e per l’intero team di appartenenza. Presente anche l’Assessore allo Sport del Comune di Albisola Superiore Luca Ottonello, da sempre vicino ad Eunike, che si è complimentato con le due ragazze auspicando che si riesca ad organizzare proprio sul territorio albisolese uno dei raduni di preparazione che coinvolgeranno la nazionale italiana a partire dall’autunno.
Dopo l’emozione di aver visto gareggiare in azzurro il nostro nuotatore Marco Basso ai Giochi Mondiali Special Olympics di Abu Dhabi nel 2019, siamo davvero felici ed orgogliosi che altre due atlete della nostra associazione sportiva possano vivere questa esperienza così travolgente, davvero difficile da descrivere a parole. Da sempre puntiamo sullo Sport Unificato, in cui atleti con e senza disabilità si allenano e competono insieme, quindi ricevere le convocazioni di Sara ed Elena, che ne esprimono pienamente la filosofia, è una grandissima soddisfazione, frutto di anni di lavoro svolto in palestra e in spiaggia” è il commento del team. “Ci teniamo a ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile questa emozione, in primis i tecnici del team che hanno seguito in questi anni le nostre squadre di Pallavolo Unificata e Beach Volley Unificato, ma anche il Comune di Celle Ligure e WAS – Wind And Sea Savona per averci messo a disposizione gli impianti in cui ci alleniamo, così come le aziende sponsor che hanno coperto parte dei costi di partecipazione ai Giochi Nazionali Special Olympics di Torino, che si sono rivelati tappa fondamentale per la convocazione delle nostre due atlete”. 
Della delegazione italiana che parteciperà ai Giochi Mondiali faranno parte anche la presidente di Eunike Serena Taccetti e la referente dell’area tecnica Eleonora Ferrari, rispettivamente alla quarta e terza partecipazione mondiale, nei ruoli di Head Coach della squadra nazionale di Pallavolo Femminile ed Head Coach del team nazionale di Beach Volley Unificato femminile.