Campionati Fisdir a Molfetta, 400 metri: nuovo record italiano per la genovese Agnese Spotorno

0
759

Un record italiano e ottime prestazioni per i liguri in gara ai campionati italiani Fisdir (Federazione italiana sport disabilità intellettiva relazionale) che si sono svolti a Molfetta nella Città metropolitana di Bari. L’evento ha visto sfidarsi nel campo di atletica della città pugliese 144 atleti con disabilità intellettivo relazionale.

La genovese Agnese Spotorno della Cambiaso Risso for Special ha vinto i 400 metri categoria T20 facendo segnare il nuovo record italiano con il tempo di 1’06″45. battuta al fotofinish Marta Bidoia della Aspea Padova precedentemente detentrice del record.

Spotorno è arrivata prima anche nella gara di salto in lungo con una misura di 4,39 metri. Nella categoria open F Emanuel Parodi (Cambiaso Risso for Special) si è piazzato secondo nei 1500 metri con il tempo di 4’41″52. Per lui seconda piazza anche negli 800 metri con il cronometro fermato a 2’21”.

Buone prestazioni anche per Manuel Pagano (Cambiaso Risso for Special) nel salto in lungo con 3,07 metri che gli ha consentito di chiudere in quinta posizione. Nei 100 metri l’atleta ligure si è fermato in batteria con un 17″34.