Parte la fiaccola con gli atleti spezzini verso i Giochi Nazionali Special Olympics

0
Parte la fiaccola con gli atleti spezzini verso i Giochi Nazionali Special Olympics

Agli Atleti Speciali dell’I.I.S.S. Einaudi-Chiodo, insieme a quelli delle associazioni, l’onore di portare la fiaccola dei giochi Nazionali Estivi Special Olympics che si terranno a Torino dal 4 al 9 giugno 2022.
Sarà il più grande evento dell’anno di sempre, in Italia, sul tema sport ed inclusione e vedrà la partecipazione di più di 3.000 atleti provenienti da tutto il Paese.

Lunedì 16 maggio gli atleti spezzini dell’Anffas Onlus La Spezia,dell’Istituto Alberghiero Casini, Angsa La Spezia, Agapo, La Missione Sportiva, Gruppo Sportivo Anffas Genova, Velocior, saranno scortati dagli agenti della Polizia Municipale, dagli agenti della Questura e dalle Fiamme oro,  dall’arma dei Carabinieri.

La fiaccola viaggerà partendo dalla Nave Vespucci per attraversare Porto Mirabello, il centro storico fino ad arrivare in piazza Verdi dove verrà acceso il tripode alla presenza di autorità civili e militari.

“Inclusione e diritto allo sport ancora una volta al centro dei progetti educativi dell’Istituto Einaudi-Chiodo. Un grande orgoglio per la nostra scuola inviare atleti a quest’importante vetrina nazionale” ha dichiarato Emilio Defelice D.S. “Einaudi Chiodo”.

Atleti, la cui partecipazione ai giochi è stata sostenuta da Tarros, Francesco Chernich responsabile di MBDA La Spezia, Ornella Poli responsabile Risorse Umane MBDA, progetto Alleunubs, Gruppo Seniores Mbda,Associazione AUT Aut, Anffas La Spezia, Polisportiva Spezzina Disabili e Lions La Spezia.

Il viaggio della fiaccola nella nostra città sarà il preludio alla preparazione dei nostri Atleti che partiranno per i Giochi Nazionali di Torino, dunque,
“due anni in cui abbiamo dovuto lottare e dare nuovi obiettivi ai nostri ragazzi. Ripartiamo con la motivazione che in tutti questi anni ci ha fatto raggiungere traguardi importanti per l’autonomia e la dignità di ogni persona che ha scelto di praticare lo sport” ha dichiarato Alessia Bonati, docente e promotrice dell’iniziativa a La Spezia.

Alla cerimonia hanno partecipato tutte le autorità cittadine, il Prefetto Della Spezia Maria Luisa Inversini, il Presidente della Provincia e Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini, il sottosegretario alla Salute Andrea Costa, Manuela Gagliardi deputata, Giacomo Giampedrone, assessore protezione civile Regione Liguria, Il Presidente del Consiglio Regionale Gianmarco Medusei
Il Comandante Provinciale dei Carabinieri Matteo Gabelloni, Il Vicario del Questore della Spezia Carmine Ingrosso, il Comandante del Centro Logistico di Supporto Areale dell’Aeronautica Alberto Daniele e il Comandante della Guardia Costiera Alessandro Ducci.

Nessun Articolo da visualizzare