Parte la Special Olympics European Basketball Week. In Liguria si gioca ad Albissola Marina e La Spezia

0
113

Sostenuta da FIBA Europe e Euroleague Basketball One Team, la XVIII edizione della Special Olympics European Basketball Week, in programma dal 27 novembre al 6  dicembre 2021, è una celebrazione del potere dello sport unificato.

Nella fattispecie,  il basket unificato ha la capacità di abbattere ogni barriera mettendo in luce sempre e solo le capacità degli Atleti a canestro. Il coinvolgimento degli Atleti Partner, senza disabilità ed in formazioni miste,  non può altro che dimostrare quanto quel sentire comune di una squadra offra un’occasione unica, valida per una vita intera:  una prospettiva diversa da cui guardare le persone con disabilità intellettive. Persone ora capaci di straordinarie azioni come quella di infondere, attraverso lo sport, una cultura del rispetto e dell’accoglienza della diversità, dell’unicità di ogni Atleta dentro e fuori il campo di gioco. Ecco che allora la settimana europea della pallacanestro Special Olympics diventa un’opportunità  di apprendimento per i giovani, di insegnamento per i docenti delle scuole che hanno a cuore il tema dell’inclusione.

Quest’anno, si prevede che 25.000 Atleti con e senza disabilità intellettiva in 30 paesi saranno in grado di riunirsi per giocare nuovamente insieme.

Dopo più di un anno particolarmente difficile e con tutte le limitazioni e le precauzioni necessarie dettate dalle norme anti-covid, la European Basketball Week 2021 può considerarsi un vero e proprio ritorno alle partite sul campo.

Con il patrocinio di GIBA, Lega Basket Serie A, Lega Basket Femminile e LNP in Italia sono coinvolti 4306 Atleti con e senza disabilità intellettiva in 24 eventi tra tornei 5vs5 e 3vs3, partite dimostrative e percorsi di avviamento alla pallacanestro.

In Liguria si giocherà a basket il 30 novembre ad Albissola Marina (SV) dove si svolgerà un allenamento a porte aperte con il coinvolgimento della squadra locale giovanile ed il 1 Dicembre, a La Spezia presso la palestra dell’Istituto Albeghiero a partire dalle ore 9 gli studenti dell’Istituto Einaudi- Chiodo e dell’Istituto Alberghiero giocheranno finalmente insieme.