Francesco Bocciardo incontra la Levante C Amputati

0
182

Mercoledi, alle 18 presso la West Beach, la società e squadra di calcio amputati della Levante C Pegliese rendono onore al pluricampione genovese delle Fiamme Oro Francesco Bocciardo (palmares: 9 medaglie d’oro di cui 2 vinte alle ultime Paralimpiadi di Tokio; 7 argenti e 2 bronzi) ed ai 3 nazionali tesserati per la Levante C Pegliese (Pollicino, De Fazio e Buonocore) che hanno contribuito alla conquista della qualificazione ai prossimi Campionati del Mondo di calcio Amputati, qualificazione ottenuta grazie al 6° posto conquistato nel Campionato Europeo svolto a Cracovia nello scorso settembre.

La presenza di Francesco Bocciardo presso il nostro impianto punta ad alzare l’interesse e l’attenzione al progetto Levante C Amputati.  Progetto di promozione sociale che da sempre coinvolge le scuole del territorio ma vede coinvolte anche le scuole di Ronco Scrivia, Busalla, Savignone e Casella dove, grazie all’impegno della Direttrice ed alla docente Daniela Aurilia. L’insegnate di Casella è riuscita, nonostante la pandemia, a proseguire il progetto scolastico e, per questo motivo sarà presente con una piccola delegazioni di bambini per fargli vivere per la prima volta, dopo circa 2 anni, un momento di confronto con gli atleti che nel frattempo sono diventati dei veri eroi per i risultati ottenuti.

Il progetto “Levante C Amputati nelle scuole“, in seguito agli ottimi risultati alle Paralimpiadi di Tokio ed ai Campionati Europei, riprenderà con maggior forza proprio perché l’esperienza di questi anni ci sta portando maggiore consapevolezza dell’importanza del binomio sport/disabilità quale opportunità di inclusione e crescita sociale e civile. L’inclusione garantisce un miglior futuro per tutti.