Sportability day: il Tennis con la FIT Liguria

0
206

Sabato 11 settembre, a partire dalle 10, il complesso polisportivo Sciorba Stadium ospiterà la prima edizione dello SportAbility day a cura dell’associazione Stelle nello Sport con il sostegno di Regione Liguria, sotto l’egida di CIP e Special Olympics, con il patrocinio di Comune di Genova e Municipio Media Val Bisagno in collaborazione con MySport e BIC Genova.

Tra le oltre 20 attività sportive in programma, ci sarà anche il Tennis con la FIT Liguria del presidente Andrea Fossati. 

L’attività per il tennis con disabilità di FIT Liguria è affidata principalmente a Riccardo Brunelli, oltre a qualche insegnante che la svolge nel proprio circolo in maniera autonoma.

Viene svolta l’attività di tennis in carrozzina presso i campi del CUS Genova nella sede di Via Monte Zovetto solitamente il giovedì mattina, salvo cambiamenti nella nuova stagione che inizierà a breve.

Ci sono in dotazione 3 carrozzine fornite da Lions Ge Sampierdarena e la FIT di Roma tramite Lab 3.11 di Buttigliera d’Asti che permettono di far provare chi si avvicina al tennis in carrozzina per la prima volta.

“Per i disabili intellettivo relazionali collaboriamo con il Circolo Baby Del Tennis di Via Gobetti nella giornata del sabato, sia mattina, sia pomeriggio, con partecipazione finale a giugno al Torneo di Garlenda al quale ogni anno presenziamo con numerosi atleti – spiega ancora Riccardo Brunelli – Purtroppo, a seguito del Covid-19, si è interrotta sul nascere la collaborazione con l’Unità Spinale di Pietra Ligure che si spera possa riprendere presto, inoltre si cerca di fare pressioni su Circoli Sportivi, Enti ed istituzioni al fine di abbattere le barriere architettoniche che ancora sono presenti nella maggioranza delle strutture sportive della Liguria”.