Atletica paralimpica e special: a Celle Ligure il 32° Meeting Arcobaleno all’insegna dell’integrazione

0
567

Giovedì 22 luglio Celle Ligure sarà nuovamente al centro dell’attenzione dell’atletica internazionale con la 32° edizione del Meeting Arcobaleno AtleticaEuropa. L’evento, dalla prima edizione inserito nel circuito European Athletics Promotion,  è promosso dai Comuni di Celle Ligure e Varazze, con il supporto della Fondazione Agostino De Mari, la collaborazione del Centro Atletica Celle Ligure e dell’Atletica Arcobaleno Savona  e con il patrocinio di Regione Liguria, Provincia di Savona, Coni, CIP, Inail e Fispes.

Saranno circa 600 gli atleti che si confronteranno presso il centro sportivo Giuseppe Olmo-Pino Ferro di Celle Ligure: 300 per le gare giovanili e promozionali e altrettanti per il comparto internazionale con 20  nazioni rappresentate.

Il Meeting sarà teatro di entusiasmanti sfide assolute nella corsa e nei salti assieme al 21° Trofeo Insieme nello Sport, sostenuto dalla Fondazione “Agostino de Mari” e realizzato in collaborazione con la FISPES quale momento di verifica della Nazionale lungo la strada verso le Paralimpiadi. La gara dei 100 metri riservata ad atleti amputati vedrà al via alcune delle stelle dell’atletica paralimpica. Tra i partenti il campione sudafricano Jonathan Ntutu. In gara anche nel salto in lungo Roberto La Barbera, tra gli specialisti più noti a livello internazionale.  Attenzione anche all’attività Special Olympics (50 metri e vortex).